Villa Adele

Il Comune di Fabbrico e Acer Reggio Emilia investono di 800 mila euro per la riqualificazione profonda di Villa Adele che ospiterà 8 appartamenti protetti per anziani autosufficienti che desiderino mantenere la propria autonomia, pur vivendo in un contesto protetto in grado di prevenire la solitudine e salvaguardare il benessere.
La storica villa, realizzata intorno al 1920 e sottoposta a vincolo dalla Soprintendenza ai Beni artistici e culturali, è stata sottoposta a un’attenta riqualificazione profonda definita ad alto contenuto tecnologico costata 800 mila euro che ha permesso di ricavare nell’edificio 8 appartamenti – 4 bilocali con camera matrimoniale e 4 monolocali, di cui 2 appositamente predisposti e arredati per ospitare persone disabili – dotati dei più moderni sistemi di domotica per facilitare gli ospiti nello svolgimento della loro quotidianità.