Bando alloggi Vezzano

COME FARE

  • Le domande devono essere compilate avvalendosi esclusivamente degli appositi moduli predisposti da Acer e reperibili sui siti internet di Acer e del Comune di Vezzano sul Crostolo nonché in distribuzione presso l’Ufficio Servizi Demografici del Comune.
  • Le domande debitamente compilate dovranno essere presentate al Comune di Vezzano sul Crostolo presso l’Ufficio Protocollo oppure essere spedite allo stesso tramite raccomandata AR (Piazza della Libertà n. 1 – 42030 Vezzano sul Crostolo) o via PEC all’indirizzo vezzanosulcrostolo@cert.provincia.re.it entro e non oltre il 27 febbraio 2021 alle ore 13.00.

MODULISTICA

Comune di Vezzano sul Crostolo

Bando per l’assegnazione degli alloggi per anziani di “Casa Mamoli”

Su autorizzazione del Comune di Vezzano sul Crostolo (Ente proprietario), in esecuzione di apposita Convenzione per la gestione degli alloggi sociali, Acer Reggio Emilia (Ente gestore) provvede alla pubblicazione del bando pubblico per la formazione di una graduatoria ai fini dell’assegnazione degli alloggi di Casa Mamoli (Via Roma Sud, 14) ad anziani residenti nel Comune medesimo.

SCADENZA: sabato 27 febbraio 2021 ore 13.00

REQUISITI

  • Avere compiuto 60 anni di età oppure avere compiuto 50 anni di età in presenza di invalidità che riduca la capacità motoria certificata dall’A.U.S.L.;
  • Cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’UE;
  • Residenza anagrafica nel Comune di Vezzano sul Crostolo alla data del bando;
  • Avere un nucleo familiare, concorrente per l’assegnazione, composto da 1 a 2 persone massimo;
  • Assenza di precedenti assegnazioni in proprietà immediata o futura di alloggio realizzato con contributi pubblici o assenza di precedenti finanziamenti agevolati;
  • Non essere titolare di proprietà di immobile di qualsiasi natura e non godere di usufrutto, uso o abitazione di alloggio;
  • Non avere ceduto in locazione l’alloggio eventualmente assegnato nell’ambito dei programmi di edilizia residenziale pubblica precedenti al bando di assegnazione;
  • Non essere titolare di diritti di cui al precedente punto f) su uno o più alloggi, anche sfitti, ubicati in qualsiasi località;
  • Fruire di un reddito complessivo del nucleo familiare nella misura e nelle condizioni di seguito stabilite:

     

  • valore ISE (Indicatore Situazione Economica) inferiore a € 30.000,00= con patrimonio mobiliare inferiore a € 15.493,71=;
  • valore ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) inferiore a € 15.000,00=;
  • per i nuclei con presenza di un solo reddito derivante da solo lavoro dipendente o da pensione il valore ISEE del nucleo familiare è diminuito del 20%;
  • per i nuclei con reddito di sola pensione e presenza di almeno un componente di età superiore a 65 anni, il valore ISEE del nucleo familiare è diminuito del 20%

Si invita a consultare attentamente la versione integrale del bando disponibile in questa pagina